NYC MOMA Tickets
Italiano
USD
Sommario

Opere e collezioni del del MoMA di New York

New York City è una delle principali destinazioni turistiche di tutto il mondo e offre molte attrazioni e attività divertenti ai suoi visitatori. Dalla Statua della Libertà all'Empire State Building, non mancano i posti da esplorare a New York. Se tutto ciò non fosse abbastanza, questa metropoli ospita anche alcuni musei imperdibili.

Il Museum of Modern Art è uno dei musei di arte moderna più grandi al mondo ed è assolutamente imperdibile per chi si reca a New York. Scopri di più sulla collezione del MoMA e sugli artisti che espone.

Cos'è il MoMA di New York?

Collezione del MoMA

Collezione del MoMA

Nel 1929, la collezione del MoMA contava solo 8 stampe e 1 disegno. Attualmente è composta da oltre 200.000 opere d'arte, tra cui dipinti, sculture, stampe, fotografie, architettura, film, media, design e molto altro ancora.

Collezione del MoMA

1880-1940

Nelle gallerie al 5° piano del Museo MoMA puoi trovare opere d'arte realizzate negli anni che vanno dal 1880 al 1940. Alcune di esse sono dedicate ad artisti come Henri Matisse o a uno specifico mezzo creativo. Alcune delle più famose opere esposte su questo piano sono "Les Demoiselles d'Avignon" di Picasso (503) e "Ninfee" di Claude Monet (515). In altre gallerie troverai opere surrealiste, ritratti, arte astratta e molto altro ancora.

Collezione del MoMA

1940-1970

Le opere realizzate tra il 1940 e il 1970 si trovano al 4° piano del MoMA. Dall'architettura e il design alla stampa, qui troverai opere famose come "La piscina" di Henri Matisse (406B), "L'impero" di Andy Warhol (411), "Marilyn Monroe dorata" di Andy Warhol e "Studio per tre teste" di Francis Bacon (421).

Collezione del MoMA

1970-presente

Se sei alla ricerca di opere d'arte realizzate tra gli anni '70 e oggi, recati al 2° piano del Museo d'Arte Moderna. Le opere qui sono disposte in ordine cronologico e ciascuna galleria è dedicata un argomento particolare, come per esempio artista, mezzo o disciplina. Alcuni dei migliori lavori esposti sono "We Hold Where Study" di Wu Tsang (213), "Whose Utopia" di Cao Fei (212) e "Dumping Core" di Gretchen Bender (204).

Punti salienti della collezione del MoMA

  • Vincent van Gogh, "La notte stellata" (1889): un iconico dipinto a olio risalente al periodo impressionista. Il paesaggio ritratto è ispirato all'anno trascorso da Van Gogh nel manicomio di Saint-Paul-de-Mausole, in Francia. Questo capolavoro è esposto nella Galleria 501 del Piano 5 del Museo MoMA.
  • Henri Rousseau, "La zingara addormentata" (1897): l'opera raffigura una donna dalla pelle scura che dorme pacificamente, mentre un leone le annusa la spalla. Si trova nella Galleria 501, piano 5, del MoMA di New York.
  • Pablo Picasso, "Les Demoiselles d'Avignon" (1907): una delle opere più popolari di Picasso, questo quadro raffigura delle donne in un bordello. Quest'opera si trova nella galleria 503, piano 5, del MoMA di New York.
  • Henri Matisse, "La lezione di piano" (1916): questo quadro mostra il figlio dell'artista, Pierre, e la sua inevitabile transizione verso l'età adulta. Si trova nella galleria 506, piano 5, del MoMA di New York.
  • Kazimir Malevich, "White on White" (1918): quest'opera radicale è un tentativo dell'artista di raggiungere la trascendenza attraverso la manifestazione suprema. Si trova nella galleria 507, piano 5, del MoMA di New York.
  • Salvador Dalì, "La persistenza della memoria" (1931): l'artista chiamò quest'opera d'arte "fotografie da sogno dipinte a mano" e al suo interno si può notare il flusso astratto del suo pennello. È considerata una delle migliori opere surrealiste e si trova nella galleria 517, piano 5, del MoMA di New York.
  • Frida Kahlo, "Autoritratto con capelli tagliati" (1940): Frida Kahlo è famosa per i suoi autoritratti e le sue opere d'arte. Questa si concentra sulla sua separazione dal marito e la sua ritrovata autonomia. Si trova nella galleria 517, piano 5, del MoMA di New York.
  • Lee Bontecou, Senza titolo (1961): Lee Bontecou ha realizzato questo pezzo con la tela dei nastri trasportatori scartati dalla lavanderia. Il vuoto al centro del dipinto simboleggia l'ansia, poiché quest'opera d'arte è stata realizzata durante un anno cruciale nella vita degli americani. Si trova nella galleria 408, piano 4, del MoMA di New York.
  • Andy Warhol, "Campbell's Soup Cans" (1962): una delle principali opere della pop art, è una raccolta di 32 tele che ritraggono le lattine di zuppa Campbell in diversi gusti. Si trova nella galleria 412, piano 4, del MoMA di New York.
  • Roy Lichtenstein, "Drowning Girl" (1963): questo quadro fa parte della collezione permanente del MoMA, ma attualmente non è esposto. Il metodo di stampa e l'uso del fumetto rendono l'opera un perfetto quadro pop-art. Inoltre, è stata definita un "capolavoro del melodramma".

Mostre del MoMA>

 Film

Collezione del MoMA

Fondata nel 1935, la Cineteca del MoMA conta oggi oltre 30.000 film e 1,5 milioni di foto. Una delle migliori collezioni cinematografiche internazionali, questa cineteca offre film di tutti i periodi e generi. Nella collezione del MoMA troverai negativi originali delle aziende Biograph ed Edison. E, se tutto questo non bastasse, la Cineteca è anche la più grande collezionista di film di Griffith al mondo. L’intera collezione è conservata nel Centro di Preservazione dei Film Celeste Bartos del Museo.

Architettura e design

I visitatori troveranno oltre 28.000 opere d'arte di architettura e design realizzate dalla metà del XIX secolo a oggi. La collezione ospita progetti di design su larga scala, modelli architettonici e opere su carta.

La collezione di architettura del MoMA include modelli di edifici, fotografie e disegni. La collezione di design comprende numerosi oggetti, come mobili, elettrodomestici, tessuti, automobili e altro ancora. C'è anche una collezione di design grafico composta da poster, tipografia e altre forme di testo e immagini.

Multimedia e performance

Il MoMA ospita opere d'arte risalenti agli anni '60. Nel dipartimento situato al terzo piano del Lewis B. and Dorothy Cullman Education and Research Building, troverai immagini in movimento, installazioni cinematografiche, video, performance, opere basate sul movimento e sul suono e altre che invece simboleggiano il tempo e la durata.

Fotografia

Il Museum of Modern Art (MoMA) possiede un patrimonio di oltre 25.000 opere fotografiche curate dal 1930. In linea con i metodi interdisciplinari del MoMA, la collezione comprende lavori non solo di fotografi, ma anche di giornalisti, scienziati, imprenditori e dilettanti.

Opere d'arte negli spazi pubblici

Collezione del MoMA

Dopo la riapertura del MoMA di New York nel 2019, gli amministratori del museo hanno deciso di esporre permanentemente sei opere d'arte in alcuni spazi pubblici per celebrare l'evento. Queste si trovano nella Samuel and Ronnie Heyman Lobby, nel Carroll and Milton Petrie Terrace Cafe, nel Cafe 2, nel Lewis B. and Dorothy Cullman Education and Research Building e nella Louise Reinhardt Smith Gallery. In questi spazi pubblici, i visitatori potranno ammirare le nuove opere di Yoko Ono, Kerstin Bratsch, Goshka Macuga, Phillippe Parreno ed Experimental Jetset.

Inoltre, negli spazi pubblici è esposta anche l’enorme opera di Haim Steinbach, acquisita in occasione della riapertura.

Biblioteca del MoMA

La Biblioteca del MoMA comprende stampe, pittura, scultura, architettura, disegni, design, video, film, performance e film artistici realizzati dal 1880 a oggi. Contiene inoltre una collezione di fotografie realizzate dal 1830, circa 300.000 libri e cataloghi di mostre, più di 1.000 titoli periodici e 40.000 documenti sugli artisti e sui loro gruppi.

Il catalogo della Biblioteca del MoMA è noto come Dadabase. Questo contiene informazioni su tutto il materiale disponibile nella Biblioteca, come periodici, libri, libri d'artista, opuscoli e altro. Tutti i ricercatori possono accedere al materiale della biblioteca previo appuntamento presso le autorità competenti.

Consigli per le visite

  • Le persone di età superiore ai 2 anni sono tenute a indossare una mascherina. Sono disponibili mascherine gratuite al MoMA.
  • Non toccare alcuna opera d'arte all'interno del museo MoMA, a meno che non sia presente un cartello che indica che è consentito farlo.
  • I visitatori possono disegnare o scrivere sui loro quaderni solo a matita all'interno del MoMA.
  • Gli ospiti possono scattare foto per uso personale, ma i video non sono consentiti. È severamente vietato l'uso di flash, prolunghe e treppiedi.
  • I visitatori possono portare passeggini all'interno del MoMA, ma l'accessibilità per i passeggini è limitata e non sono ammessi sulle scale mobili.
  • Si consiglia di prenotare i biglietti online e in anticipo.
  • Sono presenti bagni accessibili alle persone su sedia a rotelle e i fasciatoi per bambini sono disponibili su ogni piano del MoMA.
  • I visitatori con disabilità possono prendere in prestito una sedia a rotelle allo sportello da utilizzare durante la loro visita.
  • Al MoMA non sono ammessi cibi o bevande provenienti dall'esterno.



Dove posso acquistare i biglietti per il MoMA?

Biglietti d'ingresso al Museo d'Arte Moderna (MoMA)
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli
Go City New York Explorer Pass: 104 attrazioni
Cancellazione gratuita
Validità estesa
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli

Domande più frequenti sulla collezione del MoMA

Quante opere d'arte ci sono al MoMA?

Ci sono quasi 200.000 opere d'arte moderna e contemporanea all'interno del MoMA.

Devo acquistare biglietti separati per vedere la collezione al MoMA?

​​​​​​​​No, è previsto un unico biglietto per accedere alla collezione del MoMA. Puoi acquistare il biglietto qui.

Quando il MoMA ha acquisito le sue prime opere?

La prima collezione d'arte del MoMA consisteva in otto stampe e un disegno. Fu una donazione di Paul J. Sachs, uno dei sette amministratori fondatori del museo MoMA.

Quante mostre si tengono ogni anno al MoMA?

Non esiste un numero fisso di mostre che si tengono ogni anno al MoMA. Tuttavia, nel 2021, sono state allestite oltre 100 mostre.

Quali sono i dipinti più famosi del MoMA?

Alcuni dei dipinti più famosi che si possono trovare nella collezione del MoMA sono "La notte stellata" (Vincent Van Gogh), "Les Demoiselles d'Avignon" (Pablo Picasso), "Il sogno" (Henri Rousseau), "Autoritratto con i capelli tagliati" (Frida Kahlo) e altro ancora.

Quante opere d'arte della collezione del MoMA possono essere visualizzate online?

Delle 200.000 opere d'arte della collezione del MoMA, oltre 92.000 possono essere visualizzate online.

Per cosa è famoso il MoMA?

Il Museum of Modern Art (MoMA) è un museo dedicato alla creazione e alla conservazione di opere d'arte moderna. È noto per come uno dei musei d'arte moderna più grandi e influenti al mondo.

Quanto è grande la collezione del MoMA?

La collezione del MoMA è composta da oltre 200.000 opere d'arte provenienti da tutto il mondo, realizzate negli ultimi 150 anni.

Quanti film fanno parte della collezione del MoMA?

La collezione del MoMA di New York comprende oltre 30.000 film e 1,5 milioni di fotogrammi.

Quanto costano i biglietti per il MoMA?

I prezzi dei biglietti del MoMA partono da $ 25. Puoi acquistare i biglietti qui.